Newsletter


Arriva lo Stacking:

quando vestirsi a strati fa tendenza

L’ultima tendenza in fatto di moda ed accessori è quella dello Stacking, che letteralmente significa accatastare: riempirsi le braccia di file di braccialetti o le dita piene di anelli stravaganti, indossare jeans attillati con sopra miniabiti con sopra ancora maglioni e maxi sciarpe, oppure leggins con sopra maglie con sopra giacche a cui abbinare cappelli e stivali.

vestiti a strati  

E la tendenza coinvolge anche l'universo maschile, con canottiere sopra camicie,  maglie e gilet, e sopra giacche il tutto corredato da sciarpe o cappelli.

Una volta lo stile “a cipolla” era consigliato dalle nostre nonne per il meteo incerto del periodo autunnale, ma ormai vestirsi a strati non è più considerato casual o pratico, è un vero e proprio fenomeno fashion. Personaggi famosi come Beyoncé, Laura Pausini o Emma Watson sfoggiano file di gioielli o maglie, canotte e  vestiti “accatastati” l’uno sull’altro.

Emma Watson vestita a strati



Beyoncé strati di gioielli

Come sostiene Sara Azzone, direttrice dell’Istituto europeo di design di Milano, il vestirsi a strati oltre ad essere un fatto di moda può avere una motivazione psicologica, rispondendo al “nostro bisogno di sicurezza, specialmente in un momento complicato qual è quello che stiamo vivendo, Accumulare bijoux e abiti, quasi fossero piccoli tesori, ci dà tranquillità. Gli strati di vestiti sono un caldo abbraccio, oltre che una contromisura perfetta per il meteo incerto.”   

Largo quindi alla vostra fantasia nel sovrapporre strati su strati, di vestiti, gioielli ed accessori, per sentirvi comodi ed alla moda!


Carrello  

Nessun prodotto

0,00 € Spedizione
0,00 € Totale

Carrello Check out

Cerca

PayPal

Contattaci

Servizio clienti disponibile 24/7

Telefono:Inviaci una email

Contatta il nostro servizio clienti
  • Seguici su

     
      

    Bellezza e Dintorni by Sterling Farmaceutici P.IVA 03975820873

Questo sito utilizza cookie di profilazione, eventualmente anche di terze parti. Proseguendo la navigazione acconsenti all'uso di tutti i cookie.

Ti rimandiamo alla nostra sezione Note Legali, Privacy e Cookies per ulteriori approfondimenti.

Ok

Visita il sito mobile